news Marco Aurelio
Salute e Sicurezza sul lavoro

Prevenzione per il dopo pandemia, da Eu-Osha le indicazioni per il quadro strategico 2021-2027

Data:

29 luglio 2021

Autore:

Example Text

Tempo di lettura:

Tempo di lettura

Digitalizzazione, telelavoro, smart working. E ancora, intelligenza artificiale, transizione ambientale, economia green. Sono le parole chiave del rilancio produttivo e dello sviluppo occupazionale, che non possono non associarsi a un’altra priorità fondamentale per istituzioni, imprese e lavoratori: la salute e la sicurezza, anche sanitaria, sul lavoro. Con la diffusione crescente delle vaccinazioni fra la popolazione e l’approvazione dei Pnrr, i piani nazionali di ripresa e resilienza, prendono corpo e iniziano a delinearsi le strategie produttive post Covid negli Stati Ue per gli anni a venire. Senza tralasciare gli insegnamenti che si possono trarre dalla pandemia, per ridurre al minimo i futuri impatti sanitari, sociali ed economici.

Fonte: inail.it

Visualizzazioni: 527